Cari amici lettori, in questo articolo recensiamo il nuovo HTC U11. Scopriamolo insieme!

Premessa:

 

Nel corso degli anni, molti sono stati i successi coronati da HTC al fianco di Android. Solo negli ultimi appena trascorsi, si è registrato un netto calo sulle vendite. Dopo infatti l’uscita di alcuni modelli non particolarmente vincenti (HTC One M9, HTC One A9, HTC U Ultra), la nota azienda ha cercato rilanciarsi quest’anno con l’uscita del nuovo HTC U11. Andiamo ora a scoprirlo più nel dettaglio.

Materiali e Design:

 

htc u11 colori scocca posteriore fotocamera

Così come già visto sul modello HTC U Ultra, anche sul modello U11, è stato mantenuto più o meno lo stesso design. Curvo sul retro per facilitare la presa, il telefono è costituito per la maggior parte in metallo e tende a riflettere particolarmente sotto una fonte luminosa. Stile che a nostro parere appare unico e vincente nel suo genere. Per giovare sempre di questo effetto, bisogna pulirlo costantemente, le impronte digitali tendono infatti ad opacizzarlo.
Sulla parte frontale dello schermo, troviamo delle cornici non molto ridotte, ciò rende il design di quest’ultimo, più anonimo rispetto a quello che troviamo sulla scocca posteriore.
HTC U11, è ricoperto da certificazione IP67, quindi il telefono risulta essere resistente alla polvere e all’acqua. Tecnologia questa che porta ad elevarlo con gli Smartphone concorrenti top di gamma presenti sul mercato attuale.

Schermo:

 

htc u11 schermo fronte

Andando ad analizzare lo schermo di HTC U11, troviamo un display da 5,5 Pollici con risoluzione di 2560×1440 Pixel. Dotato di tecnologia Super LCD 5, lo schermo offre colori ben definiti e brillanti, ma questa non risulta essere una novità sui device firmati HTC.
Dalle impostazioni dello schermo, sarà possibile modificare la temperatura dei colori, così come sarà possibile anche attivare la modalità “Notte”, per non affaticare la vista durante la lettura al buio.
La luminosità del display è ottimale e si autoregola perfettamente anche sotto la luce diretta del sole.

 

 

 

Comparto Fotografico di HTC U11:

 

HTC U11 fotocamera posteriore

Punto cardine di HTC U11, il comparto fotografico. Già prima della presentazione ufficiale dello Smartphone, l’azienda pubblicizzava il device, ricordando a tutto il mondo, la vetta ricoperta nella classifica di DxOmarK.
La fotocamera principale (posteriore) che prende vita sul retro del telefono, è una da 12 MegaPixel, con tecnologia UltraPixel (ovvero Pixel più grandi) e con un’apertura focale 1.7. Non manca la stabilizzazione ottica dell’immagine, così come anche l’HDR. Presente anche scatto in modalità RAW e un autofocus molto veloce e preciso.
Dalle immagine catturate, le foto ci appiano nitide, dettagliate e particolarmente luminose.
Per quel che riguarda i video, la massima risoluzione presente resta il 4K. Ottima novità la troviamo invece nell’audio 3D, con la possibilità di alzarlo nei punti in cui effettuiamo lo zoom. Non manca la possibilità di registrare video anche in modalità Slowmotion sino a 120 fps in risoluzione FullHD.
Sulla parte frontale del telefono, troviamo invece una fotocamera da ben 16 MegaPixel con apertura focale 2.0, capace di garantire un’ottima risoluzione anche durante i selfie panoramici. Non mancano le modalità “Live Makeup” e “AutoSelfie”, utili per togliere imperfezioni dai volti immortalati.

In passato abbiamo anche fatto la recensione di HTC ONE 2: leggila!

Software:

 

HTC U11, viene commercializzato nel nostro Paese, con il sistema operativo Android 7.1.1, capace di garantire all’utente le ultime novità di Google, così come anche la possibilità di usare le scorciatoie sulle icone, tenendo premuto a lungo il tasto Home. Premendo il tasto a sinistra del telefono, sarà possibile accedere alle ultime notizie pubblicate sui nostri social.
Novità assoluta nel software di HTC U11, il “Sense Companion”, ovvero un nuovo assistente personale.
Ottima la possibilità di scegliere tra i tanti temi disponibili nell’archivio del telefono, posizionando anche a nostro piacimento le app liberamente e non schierandole sulla solita linea “immaginaria.”
Tra tutti i test effettuati in giro per il globo, HTC U11, si è posizionato nelle prime posizioni in termini di velocità. Sempre più vera la teoria il quale un sistema piuttosto snello, faciliti uno Smartphone a guadagnarci in termini di prestazioni e potenza.

Hardware:

 

Volgendo lo sguardo all’interno dello Smartphone, troviamo un potentissimo processore OctaCore da 2,45 GHz, ovvero Snapdragon 835. Il tutto viene accompagnato da una memoria RAM da ben 4 GB e da un archivio interno da 64 GB memoria comunque espandibile, grazie all’incremento di una scheda MicroSD.
Novità assoluta di HTC U11, la doppia SIM, unico a possderla almeno per la fascia Top di gamma.
Per quanto riguarda le connettività leggibili, troviamo le classiche, ovvero: il Wi-Fi, il Bluetooth, l’LTE e per finire l’NFC.
Sulla parte frontale dello Smartphone (precisamente in alto), troviamo il led luminoso di notifica, così come anche il lettore di impronte digitali, che appare esser preciso e istantaneo, senza mai commettere errori.
Ottimo anche il reparto stereo di HTC U11, fluido e trasparente in ogni suono emesso. Il telefono è inoltre dotato di addirittura 4 microfoni che vengono utilizzati per registrare audio in 3D.
Nota invece negativa (a nostro avviso), la mancanza del jack audio da 3,5 mm.
Concludiamo questo paragrafo dedicato all’hardware, ricordando la presenza della modalità di “strizzamento” (Sense Edge), programmabile dalle impostazioni, anche se preferivamo attivarlo attraverso l’uso di un tasto fisico.

Batteria di HTC U11:

 

All’interno della scocca posteriore del telefono prende vita una batteria da 3000 mAh, (a dire il vero ci saremmo aspettati qualcosina in più), ma dopo i vari test di utilizzo effettuati, siamo comunque riusciti ad arrivare a fine giornata con una fetta di autonomia ancora disponibile.
Utilizzando HTC U11 in modalità “Stress”, è molto probabile invece che il telefono abbia bisogno di un’ulteriore ricarica prima che la giornata volga al termine. Ma questo è un problema relativo, in quanto il device è dotato di Quick Charge 3.0 con ricarica rapida.

Costo:

 

Concludiamo questa recensione di HTC U11, ricordando il prezzo con il quale il telefono viene venduto in Itlia, ovvero: 749,00€. Costo a nostro parere più che giusto, stiamo infatti parlando di uno Smartphone Top di Gamma, potente e preciso sotto ogni punto di vista.

HTC U11: La recensione! ultima modifica: 2017-10-31T18:52:28+00:00 da adminKOOO