AGGIORNAMENTO:

sparatoria YouTube: sicuramente c’è un morto

Intorno alle 12:45, una sparatoria  è stata segnalato a Youtube , San Bruno, in California. La polizia è arrivata sul posto in una manciata di minuti, come ha confermato il capo della polizia Ed Barberini durante una breve conferenza stampa, definendola una “situazione abbastanza scorrevole”.

“Abbiamo quattro vittime che sono state tutte trasportate per ferite da arma da fuoco e abbiamo un sospetto che è morto all’interno dell’edificio con una ferita autoinflitta”, ha aggiunto Barberini, “che in questo momento crediamo di essere il tiratore ma siamo continuando a seguirlo. ”

Il dipartimento ha confermato che l’individuo cche ha sparato è una femmina . Due delle quattro vittime sono state scoperte “in  un ufficio adiacente”. Si ritiene che tutte le ferite sulle vittime siano “curabili”.

Sembra che i team di emergenza abbiano iniziato l’evacuazione della struttura, tra cui il membro del team di prodotto di YouTube Live, Vadim Lavrusik, che è stato tra i primi a segnalare l’incidente su Twitter. La filiale locale di ABC ha un video live della scena mentre si svolge.

 Le sedi della Bay Area del servizio video ospitano oltre 1.100 dipendenti, secondo Google. TechCrunch ha confermato alla Polizia di San Bruno che c’è un incidente in corso nell’area, ma il dipartimento non ha ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale. Tuttavia, hanno confermato con The Hollywood Report che la situazione costituisce una “scena molto attiva”.

Le foto di Snap Maps dall’area confermano che un’evacuazione su larga scala sembra essere in corso nell’edificio degli uffici. Oltre alle immagini di più auto della polizia, i rapporti di testimoni oculari hanno anche rilevato la presenza della squadra di artificieri e dei camion dei pompieri sulla scena.

Google ha rilasciato una dichiarazione in cui si afferma che è “in coordinamento con le autorità”, promettendo ulteriori aggiornamenti non appena le informazioni saranno disponibili. La società ha inoltre confermato la posizione dell’incidente tramite la propria app Maps, individuando la posizione e rilevando le chiusure delle strade vicine.

Un portavoce del San Francisco General Hospital, un vicino centro traumatologico di primo livello, ha confermato con una stazione locale che ha iniziato ad ammettere pazienti dall’incidente. Un portavoce dell’ospedale ha confermato in una conferenza stampa che l’ospedale ha ammesso tra tre e cinque pazienti, ma deve ancora rilasciare informazioni sul loro stato. Stanford Health Care Center dice che si aspetta anche da quattro a cinque pazienti. TechCrunch è stato anche in contatto con un numero di ospedali vicini.

 

 

 

 

 

————————————————————————————————–

Colpi di arma da fuoco a Youtube?

Colpi sparati da armi da fuoco sono stati chiaramente sentiti dalle parti del quartier generale di YouTube  in California, a San Bruno.
La polizia , arrivata velocissima, ha isolato tutta la zona intorno agli edifico.
Co sono notizie di persone ferite e di morti purtroppo.
Altre notizia si rincorrono forsennatamente  e danno come molto probabile la figura di una attentatrice donna, per la prima volta dopo moltissimo tempo, coperta da un fazzoletto in testa e uno intorno al collo.

Forze dell’ordine e ambulanze si sono velocemente schierate tutte intorno all’edificio.
Una fonte sicura ha confermato che è stata stata una donna bianca, adulta, con indosso un top nero e un fazzoletto in testa. §
Un portavoce del San Francisco General Hospital racconta invece dell’arrivo di alcune persone coinvolte nell’episodio,
ma non ha dato nessun altro dettaglio nè sul loro numero nè tantomeno sulle condizioni di salute dei superstiti sicuri.

L’uomo dice poi di aver dato un occhiata dai piani superiori a sotto e di aver sicuramente visto “del sangue sia ulle scale che sul pavimento”,
racconta di aver visto l’arrivo dei poliziotti “con i fucili ” e di aver testimoniato  agli agenti la direzione da dove provenivano gli spari.
SU twitter le immagini impazzano: si vede una fila di impiegati uscire dagli uffici con le mani dietro la nuca o in alto sotto la salvaguardia
delle forze dell’ordine.

Perchè la sparatoria a youtube?

è difficile chiarire i motivi che hanno portatoa questa sparatoria negli uffici di Youtube:
possiamo però sicurmente ricordare che dieci giorni fa Youtube Video ha aggiornato la normativa in merito ai contenuti, vietando di pubblicare video di qualsiasi genere contenenti armi da fuoco, ed anche tutti i link che rimandano a siti che vendono armi.

chissà che il movente sia proprio questo?

 

Live Stream dell’evento sul sito ufficiale della NBC

https://www.nbcnews.com/video/livestream-reported-shooting-at-youtube-california-offices-1201585731558

Sparatoria negli uffici di YouTube HQ, in california ultima modifica: 2018-04-03T23:24:51+00:00 da adminKOOO